2 ago 2010

Chuken Hachiko  忠犬ハチ公

Su richiesta del nonno che ne ha visto il film e letto il libro, siamo andati a vedere la piccola statua del cane Hachiko (pronuncia: hachikoo), di fronte alla trafficata stazione di Shibuya.
ハチ公の小説と映画で感動したノンノのリクエストで、渋谷駅前のハチ公像を見に行きました。


Hachiko (1923-1935) divento` famoso per la sua fedelta` al padrone, che accompagnava e cui andava incontro quotidianamente fino alla stazione del treno, Shibuya per l'appunto. Il padrone mori` improvvisamente e Hachiko che non poteva saperlo continuo` per 10 anni ad andare ad aspettarlo in stazione.
ハチ公(1923年~1935年)の紹介は日本の読者さんに不要でしょうね~!^ヮ^
しかし、いくら知られていても、こんなに心が暖まるような物語は珍しいです!


Davanti alla stazione c'e` anche un grande monumento su parete che rappresenta la famiglia di Hachiko. Che dire? Commovente.

4 commenti:

S ha detto...

ho sempre trovato bellissima la storia di hachiko!

non guardo il film per paura che me la rovini, essendo una pellicola americana... non si sa mai

era meglio fare un film sulla vera storia di hachiko

Unknown ha detto...

Gli americani soffrono di una strana sindrome che gli impedisce di godere un film se non è made in USA. Molti bei film asiatici sono stati rifatti per andare incontro alle ridotte capacità di intendimento degli americani, per esemio "Ringu", "Il mare", "My sassy girl".

Ovviamente bisogna guardare l'"Hachiko" originale, che è stupendo.

Mike ha detto...

Anch'io non ho visto il film di Hachiko e trovo inspiegabile il fatto che sia ambientato negli USA e che gli americani abbiano la mania di rifare i film asiatici a gusto loro! Però dall'altro lato sono anche contento che storie come queste vengano "rispolverate" e fatte conoscere a più persone.

yanello ha detto...

Tu sai sempre tutto S!! A me l'ha raccontata il nonno la storia! Io di hachiko non sapevo niente! Mi sono informato dopo in internet..
Che cultura!!

Mardy, ..azz.. mi tocca allargare i complimenti anche a te!
Grazie per le indicazioni cinematografiche! Una volta o l'altra dovrei mettermi a guardare qualche film...

Mike,
come sempre sei un grande diplomatico!!! Se diventi senatore magari torno in Italia! ^ ^