3 feb 2012

Setsubun  節分

Non so se per caso qualcuno si ricordi che quand'ero piu' giovane (due anni fa) avevo accennato ad una tradizione giapponese chiamata setsubun. Ebbene quest'anno per la prima volta io ho fatto l'ingrata parte dell'oni, e seppure il draghetto sapeva per forza che ero io a mettermi la maschera, ha avuto molta piu' paura di quel che pensavo, per non parlare del righetto che era terrorizzato!
Poverini! Per fortuna che ho avuto anche il ruolo di consolatore dopo!
Con la maschera non vedevo niente ma dopo aver visto il video mi hanno fatto cosi' pena che li ho riempiti di bacini! Quella sera sono stati piu' buoni del solito. ^ ^
若いころ(2年前)節分について記事を載せましたが、今年初めて僕が鬼の厄介な役をしました。セガリーノはパパが鬼のマスクをすると知っていたはずですが、それでもとても怖かったようです。フタリーノは怖いよりも、本当の恐怖に塗れていました。しかし、弟を守るセガリーノの姿は印象的でした。
可愛そう・・・運がよく、パパは慰める役もしました。
お面をしていた時僕は何も見えませんでしたが、ビデオを見て、非常に怖がっていた子供たちの姿を心配して、キスしまくりました!その夜はセガリーニはいつもより大人しかった~^ヮ^



[Il draghetto ripete spesso "daijobu" (va tutto bene) e "nakanaide" (non piangere) al righetto.]

Per tranquillizzarvi sul fatto che i pargoli si sono ripresi, ecco una canzoncina improvvisata in una lingua improvvisata (non e` giapponese!!!)
セガリーニが元通りに復活したことを証明するには、次のビデオをご覧ください。宇宙語でペア即曲です。なんということでしょう~



22 commenti:

Mike ha detto...

Erano proprio spaventati! Che forte il draghetto quando dice di non piangere al fratellino! Per fortuna dopo si sono ripresi subito cantando! :D

gianfranco ;-)) ha detto...

anche da noi c'è molta neve! saluti da 50 cm di neve.

gianfranco ;-))

Serena ha detto...

Il draghetto,tutto spaventato, che dice al fratellino "va tutto bene","non piangere" è di una tenerezza incredibile!!!*___*

Robert ha detto...

interessate yanello , ma è consuetudine che i bambini si spaventino cosi' tanto?
ovvero è previsto nel 'rito' terrorizzare i bambini?

perchè in effetti cosi' piccoli si fa presto a spaventarli ...mi chiedo se sia voluto , se sia un allenamento
emotivo che tradizionalmente sia stato considerato utile per i bambini di una certa eta' >6anni?

Robert ha detto...

ho l'impressione che la mamma dovesse prepararli un po' in modo che reggessero un poco di piu' la 'sceneggiata' ...che è durata solo pochissimi secondi...

Robert ha detto...

ripensendoci se stato un po' troppo convicente nell'entrata in scena troppo SPAVENTOSO! quindi probabilmenente saresti dovuto entrare in scena molto lentamente molto molto lentamente al rallentatore in modo da avvicinarti
in modo misterioso (non come in film del terrore) e lasciare il tempo ai bimbi della reazione...

Morena ha detto...

Poverini erano proprio terrorizzati!Ma passa subito,vero?^^

Sakura ha detto...

Ma poveriiiiii tesoriiiiii! Sono dolcissimi!

destinazioneestero ha detto...

Poverini! Ma perché spaventare così i bambini con questa usanza?

darshan ha detto...

Pero` che bel coraggio che dimostra il Draghetto, che nonostante "il pericolo" combatte e nello stesso tempo difende Righetto (e la mamma) ... ^^ LOL

Ah e la canzone dei Marziani e` stupendissima ... ed e` proprio questa una delle tecniche di meditazione che ti volevo dire l'altra volta ma che poi non e` successo a dirtelo (e te l'hanno fatto vedree i bimbi stessi LOL) ... si chiama GIBBERISH (si pronuncia Jibbrish) ... ma te ne riparlo in un'altro momento ;) stay tuned ^^/

Abbraccione a tutti voi

Akvarel ha detto...

Ma alla scuola materna avevano già partecipato a questo "rito"?
Il draghetto ce la metteva tutta a tirarti i fagioli e qualcos'altro!!
Piccolini..che spavento!!

silviamira ha detto...

Cari, cuccioli...sono sempre teneri, anche se ti vedono mettere una maschera, non capiscono ancora che sotto c'è il papà...o la mamma!!
Il mio cucciolo di 3 anni quest'anno con la befana ha fatto la stessa scena..hihi..una bacione ai bimbi..

S ha detto...

o mamma mi spiace che si siano spaventati >.<

Laura ha detto...

Che spettacolo i tuoi bambini!! Che ridere vedere te con la maschera!! Anche io mi diverto a spaventare i miei nipoti con questo tipo di "scherzi"!!! :-)
Interessante!!!
Ciao!

leopardo ha detto...

caaariii...che tesorini...troppo forte..troppo bello sto video...
sono d'accordo con Darshan..e' un gibberish alla osho!...drea...credo che senza saperlo io e te ne abbiamo fatti molti..ihihihiihi...ti ricordi??..sul bosco del fagare'...col cucchiaino del gelato??...aaaaaaha ah ah aa..

zii v..esi ha detto...

te si proprio mato... pori cei sea maniera de spaventarli. un bacione

yanello ha detto...

Siii', tutto ok Mike!

Cavoli gianfranco, fai sfigurare i nostri 6 cm (tra l'altro scioltisi in due giornate!)!

Eh si' Serena!!

Penso Robert che sia una questione di cultura: i lettori giapponesi hanno dato un'ottima risposta al video..
Di fatto, nel video non si sente, ma io facevo capire che stava arrivando l'oni e, per la serie "lo scherzo e` bello quando dura poco", pensavo ad una comparsa breve. Che ti devo dire? Non lo volevo neanche fare... ^ ^

Siii' Morena, passa anche troppo presto!!!

Grazie Sakura!

Non lo so di preciso destinazioneesero, ma secondo la tradizione prima della primavera arrivano gli oni e i fagioli usati per scacciarli sono simbolo del frutto del lavoro. Il messaggio e` che in Giappone bisogna lavorare per evitare gli oni! ^ ^

Oooh Darshan, allora ho capito perfettamente!!! Ne riparleremo comunque!

Si' si', gli oni erano andati anche all'asilo!! ^ ^

Ciao Silviamira, beh in realta` lo sapevano ma sembra che la maschera vinca!!!

Eeeeh, anche a me S.. ^ ^

leopardo!
aaah, ben ben, go capio, go colto! me sa proprio de si' che ghe n'emo fate parecchie!

ciao zii v...esi,
come ghe fato a capir che iero mi? ^ ^

yanello ha detto...

Ah scusami Laura, eri sfuggita alla mia risposta! ^ ^
Fammi sapere se ti serve una maschera da oni! ^ ^

Laura ha detto...

Grazie!! ...ci pensero'...ho gia' maschere-teschio, maschere da mostro, strega, zucca di Halloween, nasi vari con o senza "pippoli", ma una da ONI per ora non ce l'ho!! Potrebbe aumentare la collezione di "paure per nipoti"!! :-)

Robert ha detto...

i lettori giapponesi hanno dato un'ottima risposta al video..
???

comuqnue credo di aver capito ...piu' o meno...poi se non la parte
dell'orco oni non ti piacesse troppo
capisco lo volvessi fare durare poco

yanello ha detto...

Bene Laura, allora se la vuoi fammi un fischio (forte! ^ ^) Forse dovrai aspettare fino all'anno prossimo pero`, dato che le schere degli oni sono in vendita a fine gennaio ^ ^

Eh si' Robert, sembra incredibile ma anche una signora mite che conosco ha riso vedendo il video e quando le ho chiesto se i bimbi non le facessero pena, mi ha guardato cascando dalle nuvole e ha risposto: perche'?

Robert ha detto...

grazie per la precisazione : in effetti forse la 'pena' e la 'pietas'
non rientra nella cultura giapponesse (non che fossi in pena
ma mi pareva che fosse stato un po' troppo rapido... )